La French su unghie cortissime non è più un problema..con la polvere magica NGN

06:01

Per quante di voi risulta difficilissimo realizzare una french su unghie cortissime con il gel o l'acrilico?
A volte non riuscite a fare una copertura del genere e consigliate alla cliente di far altro..

Proprio per le meno esperte ma anche per accorciare i tempi nasce il
PROTOCOLLO NGN
che vi permetterà di ottenere un buon lavoro in poco tempo.


Con la polvere di titanio NGN otterrete un risultato duraturo ed elegante in soli 20 minuti!
E' veloce ed economico, adattissimo per le unghie ONICOFAGICHE, nasce proprio per loro perchè chi lo porta non ha appigli e aiuta noi tecniche ad uscire da quella lunghezza critica.
Per questo viene considerato temporaneo e non sostitutivo, perchè passato 1 mese, 1 mese e mezzo, poi si può passare al metodo di copertura che più preferite, il gel o l'acrilico.

Io lo consiglio anche come base per il semipermanente o lo smalto, facile da applicare e da togliere, che aumenta la durata del prodotto, soprattutto nei casi di unghie fragili, sfaldate e che tendono a rompersi sugli angoli.


Leggiamo ora il 
PROTOCOLLO FRENCH 
CON POLVERE NGN 
e AMERICAN FRENCH PINK DI GEL II ITALIA
che poi potrete vedere nel video sottostante:

  1.  Dopo aver preparato l'unghia spingendo indietro le cuticole, sistemando la forma, opacizzando l'unghia con un buffer 280/220, togliendo la polvere in eccesso, applichiamo un Primer Non Acido su tutte le unghie.
  2.  Stendiamo un sottile strato di American French Pink di Gel II Italia su 3/4 d'unghia sigillando il bordo libero.
  3. Prima di polimerizzare immergiamo un dito alla volta nella polvere French White di NGN mantenendo il dito inclinato di 30-40° così da ottenere già una french con un bel sorriso, e scarichiamo la polvere in eccesso.
  4. Poi immergiamo tutta l'unghia nella polvere Crystal Set di NGN, nel mio caso ho usato quella leggermente rosata, scarichiamo l'eccesso e polimerizziamo in lampada UV 2 minuti o in LED 50 secondi.
  5. Dopo aver spazzolato il residuo di polvere applichiamo il secondo strato di American French Pink su tutta l'unghia e ripetiamo i passaggi sopra e l'intero processo anche un'altra volta.
  6. Infine sistemiamo la forma con una lima con grit 180 e togliamo le imperfezioni sulla superficie con un buffer 100/180.
  7. Spazzoliamo ed applichiamo il Top Coat Xtreme Shine di Gel II Italia sigillando con cura il bordo libero e polimerizziamo.
  8. Sgrassiamo le unghie con il cleanser e applichiamo il nostro olio per cuticole preferito.


Video tutorial 
che inizia direttamente dall'applicazione di American French Pink:

video


Per la RIMOZIONE  basterà abbassare della metà lo spessore della copertura ed eseguire i classici passaggi di rimozione del semipermanente. Semplice e veloce!!

Allora che ne dite? Vi ho incuriosite??
Buon lavoro a tutte quelle che sceglieranno di comprare questi 2 prodotti distribuiti da 2fifteen Beauty Supply e che potete comprare sul loro sito!!

Per qualsiasi domanda sono a vostra completa disposizione..
Alla prossima novità..

XOXO
Chiara











You Might Also Like

0 commenti